Monte di Cambio da Jaccio Crudele

Bell’itinerario che permette di raggiungere la panoramicissima vetta del Monte di cambio senza troppa fatica. La via di salita proposta attraversa gli ampi prati che caratterizzano questo settore dei monti Reatini evitando le sterrate che arrivano quasi in vetta e regalando una piacevole sensazione di isolamento. La presenza di animali al pascolo, fontanili e ampi panorami rende il sentiero appetibile anche per i bambini più piccoli, purché abituati a camminare.

Monte Gennaro da Prato Favale

Itinerario molto frequentato che permette di salire, con poca fatica ad una delle più interessanti vette dei Lucretili. Si tratta di un bel percorso con poco dislivello che attraverso faggete secolari, ampi pianori ed estese pietraie permette di apprezzare appieno la varietà degli ambienti offerti dai Lucretili.

Fonte Canale dai Prati del Sirente

Gradevole itinerario che si svolge attraverso i bei piani carsici e le faggete subito sotto le pareti “dolomitiche” del versante N del Sirente. Si tratta di un percorso molto semplice e poco faticosa che si svolge integralmente su strade sterrate e ben si adatta ai giovani escursionisti alle prime armi. Il piano di canale caratterizzato da un piccolo laghetto è una meta ideale per un picnic.

Pagine

Abbonamento a I montagnini RSS