Discesa dal Pelone per "La Piana"

Attenzione: questa è solo una variante dell'itinerario "Monte Pelone settentrionale". Leggere la descrizione dell'itinerario principale per una visione completa dell'escursione.

Tempo aggiuntivo: 
15 min

Questa variante per la discesa dal Pelone è riservata ai soli escursionisti molto esperti: rispetto alla via di salita ha una difficolta EE e presenta alcuni tratti difficili, esposti e pericolosi.

Dalla vetta di Monte Pelone si scende lungo la cresta in direzione NE fino ad una marcata sella a quota 1805m slm dove si intercetta l’evidente sentiero che mette in comunicazione i due versanti della montagna.  Ignorando i sentieri che scendono ai lati, si prosegue costeggiando la cresta sulla destra lungo tracce di un sentiero che aggira una piccola elevazione e raggiunge una sella nella faggeta.

Appena raggiunta la sella si piega a destra scendendo lungo vaghe tracce di sentiero che raggiungono un poco marcato costone e svaniscono. A seconda delle condizioni del suolo si scende senza via obbligata lungo il costone (molto scivoloso in caso di piogge sulle abbondanti foglie cadute in autunno) oppure si traversa ancora un po’fino a raggiungere la scarpata di un fosso che si percorre oi in discesa (meno accumuli di foglie a causa della pendenza elevatissima, ma proprio per questo più difficile e pericoloso). In entrambi i casi si scende fino a raggiungere l’ampia radura de “La Piana” che si costeggia a destra, fino a rientrare nel bosco. Pochi metri oltre il termine della radura ha inizio un sentiero non evidentissimo che scende tra i faggi, raggiunge la scarpata a fondo valle e la supera attraverso un’aerea crestina a serie di vertiginosi tornanti nel bosco per raggiungere la captazione ENEL.

Dalla captazione si segue il torrente verso valle fino ad un ponticello, lo si attraversa e si risale per uno stretto ma evidente sentiero fino a intercettare il sentiero di salita pochi metri prima della strada (2h 30min dalla vetta).

Lungo la strada sterrata si raggiunge, quindi, Ceppo in ca. 1h 15 min.

Traccia GPS: