EEA

Si tratta di itinerari su vie ferrate o sentieri attrezzati dal carattere tipicamente alpinistico. Spesso estremamente esposti richiedono l'utilizzo di attrezzature specifiche per l'autoassicurazione (kit da ferrata, casco, ecc.). Sono da considerare il limite estremo dell'attività escursionistica.

Nel caso di percorrenza di vie ferrate con bambini è sempre necessario l'utilizzo di corde e attrezzature per la progressione in cordata. Non devono essere assolutamente percorse se non in presenza di alpinisti esperti o guide alpine che  sappiano indirizzare i bambini e conoscano il corretto uso dell'attrezzatura e le tecniche di sicurezza e arrampicata, nonché intervenire opportunamente in caso di problemi.

Ferrata Sartor

La via ferrata Sartor è una delle vie ferrate ideali da percorrere con i bambini. Si tratta, infatti, di una via ferrata piuttosto semplice e senza tratti particolarmente vertiginosi che in poco tempo permette di salire alla vetta del Peralba dalla quale si gode di un panorama eccezionale.

Corno Piccolo per la via Danesi

Bellissima salita che tramite una breve via ferrata permette di salire alla più aerea tra le vette del Gran Sasso. Si tratta di un itinerario difficile che richiede assoluta assenza di vertigini, fermezza di piede e padronanza nell'utilizzo dell’attrezzatura da via ferrata. Da percorrere solo con bambini fortemente motivati, allenati ed esperti più alti di 1,30 m.

Abbonamento a RSS - EEA