Capo Pezza

Capo Pezza è una tra le vette meno note dell’intero gruppo del Velino. Questo disinteresse è difficile da capire perché, tra le vette che fanno parte della lunga cresta che da Punta Trento arriva al Monte Magnola è probabilmente la cima che offre il panorama più interessante: non si tratta, certo, degli ampi panorami che offrono l'Orsello o il Velino stesso, ma Capo Pezza rappresenta il miglior balcone sulla splendida e selvaggia val Majelama.


Interessi per i bambini

L’escursione è molto bella e panoramica, ma non offre attrattive particolari per i bambini, ad eccezione del panorama di vetta che, solitamente risulta molto gradito. Nel mese di settembre, inoltre, è possibile ascoltare i bramiti dei cervi ch affascineranno (o spaventeranno) i bambini.

Interesse Sportivo
Livello di interesse: 
Basso

Alcuni grossi massi che si incontrano lungo il percorso permettono ai bambini di arrampicarsi senza correre rischi (attenzione a non farli arrampicare sui più alti e difficili).

Interesse Paesaggistico
Livello di interesse: 
Medio

Il panorama sulla Val Maielama e sulla Cimata Fossa dei Cavalli che si gode dalla vetta affascina, solitamente, anche i bambini più piccoli. Il percorso di salita, invece, non offre grandi attrattive per loro.

Interesse Naturalistico
Livello di interesse: 
Medio

Le fioriture primaverili e i colori dell’autunno sono particolarmente affascinanti, ma il vero interesse è costituito dai cervi che frequentano assiduamente la zona. Il periodo migliore per percorrere questo itinerario, quindi, è settembre quando i cervi sono in amore e si possono ascoltare i loro bramiti.

Descrizione

Traccia GPS: 
Galleria fotografica